ULTIME NEWS

Pedofilia, a Don Fortunato Di Noto con il “Premio Solidarietà 2017”, il sacerdote: “Non un premio, ma uno sprone”

donfortunatodinotoDon Fortunato Di Noto, presidente e fondatore dell’Associazione Meter Onlus (www.associazionemeter.org) riceverà il 5 febbraio il Premio Solidarietà 2017 dedicato alla giovane infermiera siracusana Eligia Ardita, nell’ambito della serata televisiva del XXV Premio Sicilia.
Eligia era un’infermiera siracusana, uccisa un anno fa all’ottavo mese di gravidanza dal marito durante un alterco che l’ha portata all’arresto cardiaco e quindi alla morte.

La serata, che si terrà a Ispica e sarà patrocinata dal Comune, vedrà l’intervento di don Di Noto sul tema della pedofilia, ormai dilagante. “Vado a ricevere un premio, ma devo dire che mi riesce difficile definirlo tale”, dice il sacerdote siciliano. “Ringrazio ovviamente la giuria del Premio che ha deciso di darmi questo riconoscimento, ma lo accolgo ovviamente con impegno e attenzione. Perché è il premio intitolato ad una protagonista di un femminicidio, ad una madre di famiglia che non ha avuto diritto a crescere la bambina che portava in grembo (e che è morta con lei) in una famiglia serena e in pace. Ecco perché per me non è un premio, ma un forte sprone”, sottolinea Di Noto.