ULTIME NEWS

PEDOFILIA/ GIORNATA BAMBINI VITTIME, MINISTRO FONTANA A DON DI NOTO: CONTRO ABUSI SERVE IMPEGNO COLLEGIALE.

DON DI NOTO: GRAZIE A LUI ED AL PRESIDENTE FICO PER PATROCINIO, LOTTA ALLA PEDOFILIA E’ PATRIMONIO DI TUTTI

ministro fontanaAvola (SR) 3 maggio 2019 – Contro la pedofilia e pedopornografia online serve un impegno collegiale. Parola di Lorenzo Fontana, Ministro per la famiglia e la disabilità, che così scrive a don Fortunato Di Noto, fondatore e presidente dell’Associazione Meter Onlus (www.associazionemeter.org) in occasione della XXIII GBV – Giornata Bambini Vittime della violenza, dello sfruttamento e dell’indifferenza contro la pedofilia in corso fino a domenica 5 maggio (per tradizione cade la prima domenica di maggio). Il raduno conclusivo che si svolge ogni anno a San Pietro è stato rimandato a causa del viaggio del Santo Padre Papa Francesco in Bulgaria e Macedonia.

“La XXIII GBV – scrive Fontana - è un’occasione preziosa per rilanciare temi fondamentali come la tutela e la difesa dei più piccoli dalla violenza e dallo sfruttamento. Violenza e sfruttamento che solo in Europa – cito don Fortunato Di Noto – coinvolgono 20 milioni di bambini abusati. E’ una delle insidie maggiori – come ancora una volta sottolinea don Fortunato – si nasconde nel lato oscuro della Rete, il cosiddetto deep web”. Secondo il ministro: “L’immagine che del fenomeno ci restituiscono le indagini Meter sono uno sprone all’azione e all’impegno. Impegno che deve essere collegiale. A tale riguardo”, continua il titolare del dicastero per famiglia e disabilità, “Mi piace ricordare il Protocollo d’Intesa che abbiamo recentemente firmato con il Ministero dell’Istruzione per un’alleanza tra il mondo delle famiglie e il mondo della scuola. L’obiettivo è quello di accompagnare i genitori e gli educatori ad avere piena consapevolezza dei pericoli della Rete affinché possano concretizzare al meglio la loro funzione educativa”.

Fontana conclude ricordando: “La fondamentale azione di tutela dei minori, di prevenzione e contrasto di ogni forma di violenza che le forze dell’ordine mettono in campo. A loro va il nostro sincero grazie. E un grazie anche a chi, proprio come l’Associazione Meter Onlus, da sempre si è impegnato a favore delle famiglie e dei minori”, conclude il ministro.

“Ringrazio il ministro Fontana per le sue parole, così come ringrazio il presidente della Camera Roberto Fico che ha concesso il patrocinio alla GBV”, dice don Fortunato per il quale: “La vicinanza delle istituzioni non può che farci bene. Qui siamo fuori dalla discussione politica, siamo in quella che tra poco tornerà a scuola e cioè l’educazione civica. Combattere la pedofilia non ha colore politico, ha solo un interesse: difendere i bambini. È quello che dobbiamo fare insieme, tutti insieme. È patrimonio di tutti. Grazie a entrambi”, conclude.