Associazione Meter di Don Fortunato Di Noto
associazione meter

Rapporti Istituzionali

Rapporti Istituzionali

Logo Ministero dell'Interno
Logo Polizia Postale
polizia polonia

Convenzioni Meter - Polizie

Protocollo Meter e Polizia Postale 2023Nel 2008 è stata siglata la Convenzione fra la Polizia Postale e delle Comunicazioni e l’Associazione Meter. L’accordo permette il costante confronto tra la Polizia di Stato e Meter, una tra le realtà più impegnate nella tutela dei minori. Infatti, i siti collocati ai primi posti della black list della Polizia Postale sono stati spesso oggetto delle segnalazioni inoltrate da Meter. Grazie alla propria esperienza e alla presenza nel database UNICRI, l’Associazione collabora col Centro C.N.C.P.O. (Centro Nazionale per il Contrasto della Pedopornografia Online) della Polizia di Stato, nel rispetto delle normative vigenti in materia.

La convenzione, rinnovata nell’aprile 2023 con il Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno – Direzione centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, delinea le competenze specifiche delle parti firmatarie per un’azione comune di contrasto della pedopornografia su Internet, per l’individuazione delle vittime e per lo studio dei fenomeni connessi all’utilizzo della rete da parte dei minori, in un’ottica non soltanto repressiva ma soprattutto preventiva ed educativa.

Obiettivo comune è la realizzazione di iniziative congiunte in materia di promozione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nell’ambito della tutela dei minori da ogni forma di violenza e abuso online, nello specifico:

  • segnalazioni, da parte dell’Associazione Meter, di contenuti di sfruttamento sessuale in danno di minori online, secondo procedure concordate con il C.N.C.P.O.;
  • azioni di sensibilizzazione e informazione volte a un uso consapevole delle tecnologie digitali;
  • iniziative tese a favorire l’emersione delle segnalazioni e l’individuazione delle vittime, in conformità ai fini statutari dell’Associazione;
  • attività di studio e analisi dei fenomeni oggetto del Protocollo.

Dal novembre 2017, l’Associazione Meter è partner ufficiale della Polizia polacca nella lotta alla pedofilia e pedopornografia online. L’accordo, stilato sulla falsariga di quello che regola i rapporti tra la Polizia Postale italiana e Meter, prevede che l’Associazione trasmetta alla Polizia polacca, saltando qualsiasi pastoia burocratica, attraverso un indirizzo e-mail diretto, tutte le segnalazioni inerenti server, utenti e materiale polacco. Da qui la Polizia polacca potrà avviare le sue indagini.

Rapporti con le Istituzioni

Oltre alla fondamentale sinergia con le polizie, l’Associazione Meter ha intessuto negli anni significativi rapporti istituzionali che le hanno consentito di partecipare ad importanti tavoli tecnici e soprattutto di poter dare un contributo sulle questioni afferenti alla violenza tra i minori e ai danni di bambini e adolescenti oggetto del lavoro quotidiano dell’ente.

La presenza di Meter in contesti istituzionali conferma l’importanza dell’attività a difesa dei minori e il riconoscimento nazionale ed internazionale dell’Associazione come punto di riferimento per la lotta a pedofilia e pedopornografia.

rapporti con le istituzioni associazione meter

Contributi da parte di Meter alle Istituzioni Regionali e Nazionali

Gruppo Tecnico Interistituzionale della Regione Sicilia.

Contributo nella stesura della Legge regionale che istituisce le figure dei Garanti per l’infanzia e per i diritti dei disabili

Richiesta per l’istituzione del Garante dell’infanzia Nazionale e Regionale

Consulente per le politiche dell’infanzia al Ministero delle Comunicazioni

Promotore della formulazione del Codice di Autoregolamentazione internet e minori al Consiglio informale dei Ministri delle Comunicazioni d’Europa sull’audiovisivo protezione minori, nella delegazione del Ministro Gasparri

Vice Presidente mondiale Innocence en danger (Parigi)

Membro scientifico del comitato CICLOPE ( Presidenza del Consiglio dei ministri)

Membro scientifico della Polizia Postale e delle Comunicazioni

Membro scientifico dell’ ICAA ( Istituto Internazionale di Criminologia Applicata)

Partecipa all’Assemblea Nazionale (Salle Colbert) di Parigi. Congresso organizzato da Innocence en Danger con l’alto patrocinio del Presidente della Repubblica Francese

Aderisce al Coordinamento delle Associazioni per la comunicazione (CoperCom)

Promuove vari Progetti di Legge al Parlamento Italiano

Interrogazioni al Parlamento Europeo

C.E.Si - Conferenza Episcopale Siciliana

rapporti con scuole e universita

Rapporti con le Scuole e l’Università

I rapporti tra l’Associazione Meter e la scuola sono garantiti dall’attivazione di Protocolli d’Intesa sottoscritti con gli Istituti di Istruzione di ogni ordine e grado. Lo scopo è quello di costruire un’alleanza educativa al fine di intervenire preventivamente sulle situazioni di disagio mostrate dagli alunni (es. difficoltà relazionali, disturbi dell’apprendimento, fenomeno di bullismo o isolamento, le forme di dipendenza e violenza legate alle nuove tecnologie).

Meter si avvale di numerose convenzioni con le Università che garantiscono un’azione formativa degli studenti dall’interno, mediante l’organizzazione di seminari, convegni e corsi di formazione. I protocolli permettono agli studenti di fare un’esperienza significativa di tirocinio, dal punto di vista professionale e anche personale. Con il supporto dei tutor, il tirocinante è in grado di valutare le richieste di aiuto e di fornire adeguate risposte, acquisire i principi di etica professionale, imparare a somministrare strumenti diagnostici e valutarne i risultati, elaborando degli interventi volti al benessere dell’utente.

Attuali Protocolli d’intesa con Università ed Enti di Ricerca

Torna in alto